Facebook Canvas, l’evoluzione dell’advertising.

Da poche settimane è disponibile sul power editor di Facebook la funzione Canvas, studiata per venire incontro alle nuove abitudini degli utenti, sempre più connessi da smartphone o tablet. Per le aziende e per gli inserzionisti si apre un mondo nuovo: riuscire a interagire con il pubblico da mobile è sempre più importante, così come è fondamentale rendere l’esperienza di navigazione sul social network sempre più piacevole e interessante, ma allo stesso efficace per il business.

I Canvas nascono con quest’obiettivo e forniscono alle imprese uno spazio creativo personalizzabile al 100%, ideato per costruire storie multimediali ottimizzate per il mobile. Il nuovo strumento permette agli inserzionisti di utilizzare testi, immagini e video per realizzare dei contenuti con cui gli utenti hanno la possibilità di interagire e fare zoom sui dettagli, rendendo l’esperienza molto coinvolgente.  

Questa tipologia di advertising, ottimizzata per dispositivi Android e iOS fornisce la possibilità di ricreare un vero e proprio piccolo sito, dedicato ad un singolo prodotto o ad una particolare promozione: si tratta di una splendida opportunità per chi gestisce la fase creativa di ogni campagna promozionale. Anche il sistema di caricamento dei contenuti è pensato per rendere la vita facile ai social media manager: non richiede infatti delle conoscenze specifiche di programmazione, ma Facebook ha creato una semplice interfaccia web che fornisce la possibilità di visualizzare un’anteprima di live di quanto realizzato. 

Disponibile in versione di prova già da qualche mese, ha registrato degli ottimi risultati con una media per utente che va dai 30 a i 70 secondi per visita. Un’esperienza entusiasmante che sta aiutando gli inserzionisti  a raggiungere i propri obiettivi, sia in ottica di brand awareness che di vera e propria promozione.

Curiosi di vederli? Seguite la nostra pagina, i nostri creativi sono già al lavoro.